Rendimenti annuali superiori al 10%

Uno dei motivi principali per cui riteniamo che Housers sia un’ottima alternativa di investimento per far crescere i tuoi risparmi sono gli importante risultati che stiamo ottenendo.

Durante il primo trimestre del 2018, nove opportunità si sono concluse ripagando gli investitori con restituzione capitale e interessi sempre al di sopra delle stime iniziali. Di queste nove opportunità, cinque appartengono al vecchio modello di investimento mentre le ultime quattro corrispondono all’attuale modalità di prestito partecipativo di tipo investimento, che consiste nell’acquisto, ristrutturazione e rivendita entro 12 mesi.

Abbiamo quindi riassunto i risultati ottenuti e comparato questo primo trimestre del 2018 con l’ultimo trimestre del 2017, registrando un miglioramento delle performance dei progetti del 28,5% rispetto al trimestre immediatamente precedente.

Ottenere il massimo per i tuoi risparmi in modo coerente è una parte centrale della nostra mission come piattaforma di investimento.

Rendimento annuale durante il primo trimestre del 2018: 12,78%

La chiusura di queste nove opportunità ha fatto sì che il rendimento medio annuale  di Housers abbia raggiunto il 12,78%.

Questo dato riflette un aumento del 6,3% rispetto all’IRR medio raggiunto nel quarto trimestre 2017.

Come mostrato nel grafico sia nell’ultimo trimestre dello scorso anno che nel primo trimestre del 2018 i risultati finali superato le previsioni. In particolare, durante il primo trimestre del 2018 le previsioni iniziali sono state migliorate del 43%.

Interessante è sicuramente anche il dato degli importi totali distribuiti fino al mese di Marzo pari a più di 7,6 milioni di euro.

Ricorda che la chiave del successo in Housers è la creazione di un portfolio diversificato in base al profilo dell’investitore. Ti consigliamo di leggere attentamente come impostare il tuo portfolio ideale in Housers.

Continueremo a lavorare con impegno per continuare ad offrire il meglio alla nostra community.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*